Assistenza domiciliare, bando a Pescara

Al via a Pescara la gara europea per l'appalto del Servizio di Assistenza Domiciliare (Sad), il Comune ha stanziato oltre 4 milioni per tre anni. Il servizio è destinato a persone di età superiore ai 65 anni o in situazione di parziale o totale non autosufficienza, di fragilità o esclusione sociale e la cui rete familiare sia assente o necessiti di interventi integrativi. Da gennaio 2017 sono state 78.639 le ore annuali garantite, ne hanno usufruito 261 persone. "Il servizio è inserito nel Piano Sociale di Ambito Distrettuale ECAD 15, approvato nel settembre scorso dal Consiglio comunale e a dicembre dalla Regione Abruzzo - spiega l'assessore alle Politiche Sociali Antonella Allegrino - Mira alla presa in carico della non autosufficienza, mantenendo la persona nella propria abitazione. Gli interventi sono effettuati secondo il Piano Assistenziale Individualizzato (Pai)". Il bando per la gara europea è stato pubblicato sul sito del Comune. Gli operatori potranno partecipare fino al 10 settembre prossimo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoWeb
  3. AbruzzoWeb
  4. PicenoTime
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isola del Gran Sasso d'Italia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...